Recensione in Anteprima ”Corrupt” di Penelope Douglas

Corrupt di Penelope Douglas

Ciao carissime amiche,

oggi la nostra lettrice e amica Ersida, ci parlerà in anteprima dell’ultimo libro di Penelope Douglas, ”Corrupt’, uscito solo in lingua originale. E’ la prima volta che Penelope Douglas scrive un Dark, e per lei è stato un esperimento. Sembra che il pubblico abbia approvato la sua nuova avventura, e non solo, anche la nostra. Ersida, infatti, ha promosso la Douglas e i suoi interessanti personaggi. Curiose? Leggete la recensione e i piccoli estratti! 😀

Buona lettura! :*

trama

corrupt copertina

Titolo: Corrupt Autore: Penelope Douglas Genere: Dark Romance Data di uscita: 17 Novembre 2015 USA, inedito Italia

Erica..

Mi è stato detto che i sogni sono i desideri del nostro cuore. I miei incubi, però, sono diventati la mia ossessione.

Il suo nome e Michael Crist. Il fratello maggiore del mio ragazzo è come quel film di orrore che lo guardi attraverso le dita delle mani coprendo gli occhi.

È bello, forte, è completamente terrificante. La stella della squadra di basket del suo college.

Lui è più interessato alla sporcizia della sua scarpa che a me.

Ma l’ho notato. L’ho visto. L’ho sentito. Le cose che ha fatto, gli atti che ha nascosto.. Per anni mi sono morsa le unghie, incapace di distogliere gli occhi da lui. Ora sono diplomata, mi sono trasferita al college, ma non ho smesso di osservare Michael. Lui è cattivo, e tutto lo schifo che ho visto non si accontenta di restare nella mia mente. Non più…

Perché finalmente mi ha notata.

Michael..

Il suo nome e Erika Fane, ma tutti la chiamano Rika.. È la ragazza di mio fratello, è cresciuta a casa mia, ed è sempre alla nostra tavola. Abbassa lo sguardo quando entro in una stanza, si innervosisce quando le sono vicino. Posso sempre sentire la paura uscire dal suo corpo, anche se non  ho avuto il suo corpo. So di possedere la sua mente. Comunque, è tutto quello che voglio.

Fino a quando mio fratello la lascia per andare a fare il militare, e trovo Rika sola al college.

Nella mia città.

Non protetta.

L’occasione è troppo bella per essere vera, e anche la tempistica. Perché vedete, tre anni fa ha fatto arrestare i miei amici di liceo ed oggi sono liberi. Abbiamo aspettato. Siamo stati pazienti. E ora ogni suo singolo incubo si avvererà….

recensione

Corrupt di Penelope Douglas

Allora da dove inizio?? Ah si! Questa è la mia prima vera e propria recensione, quindi per favore non mi massacrate 😂😂.

Come posso parlare di  questo libro senza fare spoiler?? Difficile, molto difficile perché questa storia mi ha veramente fatta sua! Iniziato e finito in due giorni; e infatti, essendo anche lungo, di solito ci metto di più con un libro in inglese.

Tutti i protagonisti di questo libro mi sono piaciuti, e con i loro conflitti è facile amarli e odiarli allo stesso tempo..

Prima di iniziare devo dire tre cose:

Primo: In questo libro sono di parte, perché adoro il genere, e per questo motivo appena leggo la parola dark vado fuori di testa, e conoscendo lo stile della scrittrice (anche se fin ad ora la conosciamo per un altro genere) non potevo non leggerlo…

Secondo: Mi raccomando, per chi non predilige il genere, che ne stia alla larga; certi libri non sono scritti per essere letti da tutti; soprattutto per le persone con qualche pregiudizio o facilmente impressionabili.

E la terza: Sono stata ‘’Corrotta’’, “Danneggiata’’  del tutto da questo libro…

Corrupt di Penelope Douglas

Fallo tuo. Non chiedere scusa per chi sei. Fallo tuo. Non puoi vincere se non ti fai vivo, no??

Erica Fane sta soffocando sotto la sua stessa pelle, e non capisce il perché. La sua vita è bella, perfetta, curata… qualsiasi cosa è stata facile per lei, e lo odia. Ha perso suo padre quando era piccola e si sente sola con le sue cicatrici, perché sua madre ha trovato rifugio nell’alcol e nelle droghe per nascondere il dolore della perdita. Ma lei ha sempre avuto un’altra famiglia che era sempre lì quando aveva bisogno. Il suo santuario. La famiglia di Cris ha sempre provveduto a lei dopo la tragica perdita; un po’ perché il signor Cris spera in un’ unione tra lei e il piccolo Trevor, sopratutto per unire i patrimoni.

Lei pensa a Trevor come ad un amico, perché è attratta dal primogenito della famiglia, il freddo e il distante Michael. Quest’ultimo non dimostra affetto nei suoi confronti, non cerca di avvicinarla.

Ma lui è l’unico che manda il mondo di Erika in fiamme!

Corrupt di Penelope Douglas

Michael e i suoi migliori amici, Kal, Will e Damon – o fratelli perché l’uno per altro sono l’unica famiglia che hanno, i quattro cavalieri andati al college l’anno prima, tornano nel loro paese per la notte del diavolo, la notte prima di Halloween, la notte dove loro possono fare quel che gli pare: mettere le maschere e lo show è iniziato!

Possono fare quello che vogliono perché dietro quella maschera si sentono liberi – cosa che non sentono quando non la indossano, perché anche se sono ricchi e figli delle più importanti famiglie del paese, ognuno di loro nasconde delle ferite, subite da chi avrebbe dovuto amarli. Michael scopre che Rika li sta seguendo – curiosa di scoprire come passeranno la serata. Michael attratto da lei – anche se non lo ammette – decide di portarla insieme con loro, e più le ore passano più si sente rapito da lei e trova difficile resisterle, ma sapendo che è troppo giovane per lui, e sapendo che questa cosa non verrebbe mai accettata da suo padre, decide di respingerla e di trattarla “male”; Rika ferita sceglie di allontanarsi. Il giorno dopo gli amici di Michael vengono arrestati e condannati; tutti loro “condannano” Rika per l’accaduto.. Dopo quella notte Michael ignora del tutto Rika perché si sente responsabile per quello che è successo agli amici..

Tre anni dopo Rika si trasferisce per iniziare una nuova vita lontana da tutti, ma il primo giorno nel suo nuovo appartamento, scopre che nello stesso edificio vive Michael, e che il resto dei cavalieri è uscito di prigione.

Corrupt di Penelope Douglas

Buio. Segreti. Vendetta e bugie consumano tutti loro. Rika ha imparato una cosa quella notte: come stare per conto suo e non tornare indietro ad assecondare il loro gioco, ma non tutto è così facile….

Rika è un personaggio forte. Ho adorato tutto in lei: la sua forza interiore che non ha paura di niente, anzi la paura stessa è quella che la fa eccitare di più. È una bellissima creatura, un piccolo ‘’mostro’’, come loro usano chiamarla. Dopo che ha capito che dal destino non si può scappare, lo affronta giocando bene la sua partita. E lo fa anche bene; così come lo fanno anche i quattro cavalieri.

Corrupt di Penelope Douglas

Parliamo un po’ di questi quattro esemplari che mi hanno incendiata in tutti i sensi 😂😂😂. C’è così tanto sex-appeal in questo gruppo che se ti vuoi salvare, meglio se stai alla larga! Michael, il leader del gruppo è bello, distante, sempre controllato. Chi non lo può amare?? Kal, l’ho adorato, è il più “sensibile” del gruppo ed è lui che è rimasto segnato di più da quello che è successo. Damon è il più selvaggio dei cavalieri: bellissimo e danneggiato. Non si può non essere intrigata dal suo passato. Cosa lo ha reso così?? Forse, dietro quella sua maschera c’è di più?? E poi c’è Will che, con il suo spavaldo sorriso, ti conquista; è spericolato e passionale ma le conseguenze di quella notte lo hanno segnato e ha trovato sfogo nell’alcool.

Corrupt di Penelope Douglas

I cavalieri, anche se sono dei ragazzi problematici insegnano a Rika come salvare se stessa e non aspettare dagli altri quel che vuole per sé.

La vita è di una direzione sola, e non esiste un viaggio di ritorno..Cosa stai aspettando???

Che altro posso dire che non abbia già detto?? Che ho trovato brillante questo libro?? Che mi ha obbligato a pormi delle domande?? Domande che tra l’altro non pensavo più da un bel po’ di tempo! Domande che fanno riflettere… Non si può passare la vita a rimuginare quello che gli altri pensano e approvano di noi stessi, questa cosa non ci renderà mai felici! Sii solo te stesso/a , con tutti i pregi e difetti, perché è questo che fa di te quello che sei! Ho chiuso questo libro con un sorriso a 360° sul mio viso, ma con tante domande ancora aperte. Forse non sapremo alla fine chi ha corrotto chi: forse il gruppo ha corrotto Rika?? o viceversa??

Sono felicissima di aver letto questo libro, e non posso fare a meno di dargli il pieno voto, anche all’autrice che, essendo nuova in questo genere, è stata promossa alla grande.

Il libro è un singolo, anche se spero tanto in una nuova lettura su Rika e i ragazzi, e soprattutto su Damon

Baci, 

Ersida!

5 cuori condannato a vita Condannato a vita!

3 thoughts on “Recensione in Anteprima ”Corrupt” di Penelope Douglas

  1. Wowwww complimenti Ersida sei stata veramente bravissima con questa recensione. Io leggo da poco i Dark romance e con questa recensione mi hai veramente incuriosita. Speriamo di averlo presto in italiano. Buona giornata

  2. francesca il said:

    non ho mica capito la trama del libro… bella la descrizione dei personaggi ma che succede?????