Recensione “Driven 3. Vinti Dall’ Amore” di K. Bromberg #3 Driven Series

15033943_10208623177349521_645935013_o

Salve a tutti,

oggi Stella ci parlerà del terzo volume della serie Driven di K. Bromberg, Vinti Dall’Amore, uscito il 3 Novembre grazie alla Fabbri Editori. Andiamo a scoprire insieme come si concluderà la storia tra Rylee e Colton…

Buona lettura :*

trama

51ogj3f-4zl-_sx354_bo1204203200_

Titolo: Driven 3. Vinti Dall’Amore Autore: K. Bromberg Genere: Erotic Romance Editore: Fabbri Editori

Accade tutto in un istante. L’auto di Colton, lanciata sul circuito di gara a trecento chilometri orari, scompare in una densa nube di fumo e ne esce vorticando in aria, per poi schiantarsi al suolo. Per Rylee è come rivivere la tragedia del suo ex: la corsa disperata verso l’ospedale, i minuti di ansia trascorsi sapendolo in bilico tra la vita e la morte, le ore di angoscia in attesa della prognosi. Ma quando Colton riprende conoscenza, la ragazza non ha più dubbi. Il suo unico desiderio è stare accanto a lui, all’uomo che ama. La riabilitazione, però, è lunga e faticosa. Colton adesso si trova ad affrontare, oltre ai fantasmi del passato che non gli danno mai tregua, anche i violenti attacchi di panico scatenati dal trauma dell’incidente. E persino la minaccia di uno scandalo… Finché una notte, davanti alla perdita più lacerante, Colton riesce a confessare a Rylee il segreto che non hai mai avuto il coraggio di svelare a nessuno e di cui è rimasto prigioniero per tutta la vita. In un sol colpo, tutte le barriere si infrangono e nel buio dell’anima del ragazzo si accende una luce inaspettata: forse, anche lui è finalmente libero di amare.

Serie Driven (Anteprima qui)

1. Guidati Dalla Passione 6 Ottobre (Recensione)
2. Driven. Travolti Dal Sentimento 20 Ottobre (Recensione)
3. Driven. Vinti Dall’ Amore 3 Novembre
recensione

Cari lettori, oggi con molto entusiasmo sono qui per parlarvi ancora una volta di Colton e Rylee. Quante emozioni mi ha regalato questa coppia! Una coppia a cui posso dire di essermi davvero affezionata. Ma partiamo dal punto in cui questa travolgente storia d’amore subisce una grande svolta: un forte schianto, tanto fumo, e un cuore devastato dal dolore… A cosa e a chi si riferiscono queste parole? Questo lo lascerò scoprire a voi, poiché questa vicenda in particolare, è talmente ricca di forti emozioni e colpi di scena, che ho deciso di parlarvene attraverso ciò che ha suscitato in me, più che tramite i fatti principali, e perciò voglio lasciarvi la possibilità di provare le stesse emozioni mozzafiato che ho provato io leggendo.

photogrid_1478693274959

Malessere e cattiveria tenteranno con ogni mezzo di separare, a volte in modo violento, a volte in modo subdolo, Rylee e Colton. Il loro rapporto viene messo alla prova sempre di più fino al limite, gli ostacoli saranno ancora più irti e impervi da superare. Nuove paure e insicurezze aleggeranno intorno a loro, ma se avete letto i precedenti libri della serie e ben conoscete Colton e Rylee sapete che entrambi, quando si tratta dei sentimenti che provano l’uno per l’altra, lotteranno come leoni per proteggere il loro amore così puro e profondo. Un amore che crescerà di giorno in giorno, trasformando questa storia tormentata e piena di ombre, in una splendida favola d’amore coraggiosa e anticonvenzionale ma che fa sognare. E diciamocelo: ogni tanto sognare con un buon libro fa bene all’anima!

«Quello che è meglio per me sei tu, Colton. Ogni parte di te. Il testardo, il selvaggio, il ribelle, l’amante del divertimento,  l’uomo  responsabile,  e  anche  le  parti  danneggiate  di  te»

Dopo ciò che accade alla fine del secondo romanzo, Colton ha finalmente chiaro ciò che vuole dalla vita, è arrivato il tempo di fare delle scelte, e ora comincia piano piano a credere che in fondo anche lui merita l’amore e la felicità che per tutta la vita ha negato a se stesso, a causa degli abusi e delle sevizie subite da bambino. Con Rylee al suo fianco sa di poter passare anche attraverso il fuoco e non bruciarsi. Le ombre che in passato gli inghiottivano l’anima, lasciano il posto alla luce calorosa di una nuova vita, una vita priva di segreti logoranti ma ricca di emozioni vere.

14923099_10208575173949466_2062566050_o

Rylee dal canto suo conferma ancora una volta il suo status di donna straordinaria, che imperterrita continua a lottare per Colton e per i ragazzi orfani della casa famiglia. Quando i cuori di Rylee e Colton battono all’unisono, non ce n’è per nessuno e non esiste più nulla che il loro amore cosi forte non possa affrontare. Con Driven 3 – Vinti dall’amore si chiude un cerchio e si spalanca un portone su di un futuro luminoso. In questo romanzo più che mai, ciò che conta è il viaggio, non la destinazione. Una corsa sulle montagne russe, fatta di alti e bassi, di curve e testacoda da togliere il fiato. Siete pronti a tagliare il traguardo insieme a Colton e Rylee?

Accidenti quanto mi è piaciuto questo libro! Di questa serie è sicuramente il mio preferito! Era da tanto che non mi sentivo così fomentata nel parlare di un libro che tratta una storia d’amore. Oltre agli incredibili colpi di scena che mi hanno fatto battere il cuore a mille ancora una volta , la cosa che in assoluto mi ha colpita di più, è stata la straordinaria evoluzione di Colton: in questo terzo capitolo mette la sua anima a nudo più che mai, si spoglia delle sue paure affrontandole faccia a faccia, liberandosi delle ombre e dei demoni del passato. Si scopre il vero volto di Colton, un uomo buono, generoso, comprensivo, romantico oltre ogni dire e coraggioso. Ormai lo avrete capito: si, mi sono letteralmente innamorata di Colton!

«No, non piangere, Ry» sussurra. «Hai già pianto abbastanza.  Ora voglio  solo renderti  felice,  piccola,  perché  sei stata  tu a cambiare tutto. Mi hai permesso di superare la paura più grande, la tenebra che mi aveva avvelenato l’esistenza.>>

E che dire del personaggio di Rylee? È una più che onorevole rappresentante del genere femminile, perché rispecchia quel tipo di donna coraggiosa, combattiva, ma anche affettuosa, solare ed empatica. Pur con le sue fragilità dimostra una forza interiore incredibile che me l’ha fatta apprezzare e stimare davvero tanto. Una vera guerriera dei tempi moderni!

Ora lo so: ero distrutta ma Colton aveva intravisto la persona che sarei potuta diventare, se mi avesse permesso di tornare intera. Aveva accettato le mie ferite, sapendo di poterle guarire, perché lui era come me. E adesso eccoci di nuovo qui, ma stavolta siamo davvero insieme, e possiamo contare l’uno sull’appoggio dell’altra.

Sia Colton che Rylee rappresentano quel tipo di personaggi che io definisco “interamente emozionali”, ovvero personaggi che danno il 100% di loro stessi in ogni pagina e in ogni situazione nel bene e nel male. Che sanno emozionare davvero e dei quali senti subito la mancanza una volta finito il libro. Si da il caso che questo è ciò che è successo a me! Anche i personaggi secondari sono degni di nota, spiccano molto bene grazie alle loro personalità ben definite. In particolar modo mi hanno colpito Andy e Beckett, rispettivamente padre e miglior amico di Colton. Entrambi sono stati fondamentali nell’impresa che Colton affronta per esorcizzare i suoi demoni interiori. Gli fanno comprendere con dialoghi a cuore aperto quanto lui sia meritevole d’amore e quanto sia grande la sua capacità di amare incondizionatamente. Un compito non facile visto il carattere irascibile di Colton, ma che entrambi hanno saputo gestire molto bene. Parliamo dei colpi di scena? Mi hanno letteralmente stupita e coinvolta ancora di più nella lettura, vengono inseriti nel susseguirsi dei fatti in modo magistrale e inaspettato in modo che il lettore non si aspetti quello che può accadere da un momento all’altro.

14055772_10208487103587762_1410944392_nf

La scrittura di K. Bromberg è una tra le più appassionate di cui abbia mai letto. Dal suo stile traspaiono intensità, empatia, passione, ironia ed emotività allo stato puro, ed io non posso che ringraziarla per aver ideato e scritto una storia d’amore così travolgente e diretta, con personaggi ricchi di carattere e perfetti nella loro imperfezione, con tante cicatrici nel corpo e nell’anima che li hanno resi reali.

Il cuore mi batte all’impazzata, e capisco che Rylee ha superato anche l’ultimo muro e aperto lo scrigno, il mio vaso di Pandora, affinché tutto il male che sarebbe dovuto restarci rinchiuso fino alla fine dei tempi volasse via, liberandomi l’anima e lasciandoci un’unica cosa. La speranza.

Spero vivamente che la Fabbri prenda in considerazione di portare in Italia anche i restanti libri della serie Driven, perché sono assolutamente certa che ne vale la pena. E a voi lettori dico che se ancora non vi siete imbattuti in questa storia, beh, allora dovete assolutamente correre a leggerla, perché dal mio punto di vista credo davvero sia pressoché impossibile non appassionarvisi. Questa storia è davvero un potente mix di amore, sensualità, rabbia, passione, dolore e adrenalina, così  dinamica e ricca di eventi inaspettati. Una scrittura scorrevole e coinvolgente completa questo bellissimo quadro che non mi stancherò mai di ammirare.

14858553_10208487104427783_1876250492_o1f

A questo punto credo di aver espresso tutte le parole che sentivo di dover spendere per questo libro in particolare e per la serie Driven in generale. Con grande entusiasmo concludo con il mio giudizio più che palese:

cuorecuorecuorecuorecuore Condannato a vita

Kiss Stella

 

I commenti sono chiusi.