Relese Party “Loving the demon” di Nicole Teso

Ciao a tutti amici,

oggi abbiamo il piacere di partecipare insieme a tantissimi altri Blog, al Release Party di LOVING THE DEMON, romanzo d’esordio di Nicole Teso in uscita proprio oggi, 30 gennaio. Ogni Blog, una tappa diversa, in cui in maniera diversa vi faremo scoprire questo meraviglioso romanzo Self con la sua meravigliosa Cover. Alla fine dell’articolo troverete il banner con tutte le tappe e i Blog partecipanti. Il nostro blog, e la nostra Claudia ci parlerà dei personaggi principali del romanzo.

Buona lettura 😀

cover-ebook-esterna-1875x2560_350dpi
Titolo: Loving the demon Autore: Nicole Teso Editore: Self Publishing Data di uscita: 30 Gennaio 2016

trama
Las Vegas era l’occasione per iniziare una nuova vita e seppellirmi il passato alle spalle.

Non avrei mai potuto immaginare che sarei stata rapita e rinchiusa in una cella buia, pronta a diventare una schiava del piacere.

Jake Evans mi distruggerà, piegandomi ai suoi desideri e consumando la mia anima.

Lui è la mia condanna a morte.

Lei avrebbe dovuto essere una prigioniera come tutte le altre, pronta a soddisfare i desideri dei miei clienti.

Non avrei mai potuto immaginare che mi avrebbe dato così tanto filo da torcere.

Brittany Moore sta sfondando le barriere nella mia testa, facendomi crollare e riportando a galla un passato che credevo sepolto.

I demoni mi stanno reclamando…

Lei è il mio tormento.

 PERSONAGGI E TEASER

Jake Evans.

Crudele, violento, assassino, oscuro, temuto, a volte irrazionale.

Sembrerebbe la descrizione del cattivo di una favola, l’antagonista del principe azzurro, la nemesi di un protagonista ma Jake Evans, con la sua crudeltà, non è un semplice personaggio destinato a essere sconfitto. Jake Evans è il protagonista di questa storia.

 

Jake non è il personaggio di cui potersi innamorare, il protagonista maschile che ti fa sognare a occhi aperti o l’uomo che desideri avere accanto. E’ l’artefice della distruzione psicologica di decine di ragazze, è un misogino e uomo senza cuore. Non teme nessuno e tutti temono lui. Il suo corpo pieno di tatuaggi è segno della sua pericolosità ma è anche calamita per gli occhi delle ragazze.

È bello, dannatamente bello, ma è orrendo dentro.

Questo, però, è solo ciò che Jake ha deciso di mostrare al modo.

Perché Jake Evans è tutto questo e molto di più.

E’ stato un bambino che ha sofferto gli abusi del padre, che è stato dimenticato dalla madre e che non ha mia conosciuto l’amore.

È stato un ragazzo maltrattato dai compagni, isolato e che ha continuato a subire le violenze fisiche e psicologiche di suo padre.

In un modo cattivo e oscuro, l’unico modo per sopravvivere è farsi inglobare dell’oscurità.

In lui, però, nascosto dalle ombre dei suoi demoni, brucia ancora il desiderio di essere salvato da quella prigione nella quale lui stesso si è chiuso. Sebbene lo neghi, Jake non vuole essere l’uomo ignobile che è diventato, solo che il mondo in cui è entrato non offre vie d’uscita.

Poi nel suo mondo è arrivata Brittany.

“Mi succhia il labbro, facendomi eccitare. Potrei morire in questo contatto, perché ho ricominciato a vivere, perché ho provato qualcosa. Un’emozione.”

Brittany è stata drogata a una festa in discoteca. Non ricorda niente se non un uomo bellissimo dai penetranti occhi color ghiaccio e il corpo pieno di tatuaggi.

Poi si è svegliata in una cella, incatenata.

Come ogni eroina che si rispetti, Brittany è selvaggia, indipendente e non si lascia intimorire dalle minacce di Jake. Soffre, fisicamente e psicologicamente, ma la speranza di uscire da quel luogo macabro è ciò che l’aiuta a continuare a combattere.

È costretta a subire tutto ciò che una donna non dovrebbe mai soffrire. Viene gettata in un modo fatto di violenza, lussuria, immoralità e molto diverso dalla vita a cui era abituata.

Jake la tortura, la picchia, la minaccia, la distrugge, la spezza ma lei mai una volta si è piegata alla volontà del suo aguzzino.

Ha le sembianze di un angelo ma dentro di lei nasconde lo spirito di una guerriera.

Brittany,  però, è prima di tutto una donna e tutto il coraggio e l’intraprendenza che è capace di avere non possono cancellare le sue debolezze.

 

Jason è il vero cattivo di questa storia.

Non conosce il significato dell’amore ed è abituato a un mondo fatto solo di violenza.

Jason Cass è stato parte dell’adolescenza di Jake, inizialmente come un bullo, ma in seguito i due riescono a stringere un legame di amicizia che dura fino a quel momento.

È cattivo e, a differenza di Jake, non desidera di essere diversamente.

Lacey è forse l’unico volto amico sul quale Brittany possa contare.

È stata fatta prigioniera molti anni prima dal padre di Jake e ora è sotto il controllo di Jake, sebbene Lacey svolga più il ruolo da mentore che da comune schiava. È costretta a subire tutto ciò per amore di suo figlio, arma con la quale Jake la minaccia.

 

Nancy è il personaggio più senza cuore e che più potrà essere odiato di tutta la storia.

È stata influenzata dal mondo nel quale è stata costretta a vivere e la doppia faccia è diventata il suo tratto distintivo.

 

Precedente Anteprima "Le due metà del mondo" di Marta Morotti Successivo Recensione "Lontano Da Te" di Tessa Sharpe

One thought on “Relese Party “Loving the demon” di Nicole Teso

I commenti sono chiusi.